Barbara D'Urso riceve le scuse di Fabrizio Corona

PIACENZA ore 20:20:00 del 20/01/2015 - Categoria: Cronaca, Curiosità, Gossip

Barbara D'Urso riceve le scuse di Fabrizio Corona
Barbara D'Urso riceve le scuse di Fabrizio Corona | L’analisi di Italiano Sveglia

In parte quando Corona accusò la conduttrice di falsità aveva ragione. Barbara D’Urso durante Domenica Live ha letto la lettera di scuse ricevuta da Fabrizio Corona: ilre dei paparazzi ha deciso di porre fine alla guerra con la conduttrice iniziata nel 2009 a seguito di una lite in diretta tv, in cui l’uomo accusò la D’Urso di interessarsi solo allo share. Con in studio ospite Gabriella Corona, la D’Urso ha precisato che alla prima lettera giunta dal carcere di massima sicurezza, se ne è poi aggiunta un’altra, molto lunga di 9 pagine in cui l’uomo parla della sua vita in carcere, cosa che fino ad adesso non ha mai fatto con nessuno nemmeno con la madre. Che sia arrivata la fine della lite, che ha portato a querele e contro-querele?

Mamma Gabriella è molto felice di aver visto Fabrizio chiedere scusa a Barbara D’Urso, che ha deciso di occuparsi di nuovo della vicenda giudiziaria del figlio, per il quale è davvero molto preoccupata. La stessa preoccupazione accomuna anche l’avvocato Chiesa, l’amico d’infanzia Ninni e Don Mazzi, intervistato da Parpiglia.

L’uomo ha ammesso di studiare la D’Urso dal carcere, dove tutti i detenuti la seguono: adesso la conosce meglio rispetto a quando prima erano amici e si volevano bene. Sebbene speri che la loro amicizia possa riprendere, la invita a mostrarsi superiore a tutte le critiche che riceve, in quanto dipendono dal solo fatto che lei è una donna molto invidiata per i risultati che raggiunge.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Vuoi vivere bene? Ricordati che devi morire! ECCO L'APP CHE TO LO RICORDA 5 VOLTE AL GIORNO!
Vuoi vivere bene? Ricordati che devi morire! ECCO L'APP CHE TO LO RICORDA 5 VOLTE AL GIORNO!

-

«Una volta che sei morto, sei morto. È così». Non sono previsti giri di parole per chi scarica WeCroak (letteralmente, «schiattiamo, moriamo»), l’app che ogni giorno ci ricorda, con un messaggio stringato, l’appuntamento irrinunciabile con la morte.
«Una volta che sei morto, sei morto. È così». Non sono previsti giri di parole...

Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti
Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti

-

Governava a livello planetario una ristretta cerchia di personaggi, con a capo un comandante supremo che rispondeva al nome di Nigel Wilson Orwell.
CORREVA L'ANNO 2040, LA POPOLAZIONE MONDIALE AVEVA ORMAI SUPERATO I DIECI...

La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!

-

Per Sahra Wagenknecht, Vicepresidente della Sinistra Tedesca (Die Linke), le cose non vanno bene nell’ E uropa… E con convinzione profonda afferma: l’euro divide l’Europa e non porta nessun beneficio all’UE!
SAHRA WAGENKNECHT NON LE MANDA A DIRE, E CON UN DISCORSO MEMORABILE AL...

Soffri di complesso di inferiorita'? Fatti queste domande...
Soffri di complesso di inferiorita'? Fatti queste domande...

-

Tutti facciamo comparazioni. Infatti, la comparazione è una delle attività fondamentali del pensiero. Fin da bambini apprendiamo a conoscere il mondo attraverso la comparazione.
Tutti facciamo comparazioni. Infatti, la comparazione è una delle attività...

9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI

-

La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di equivoci, la facciamo comunque: quando parliamo di «mafia nigeriana» in Italia, ci riferiamo ai nigeriani dediti al crimine, non certo ai loro connazionali estranei alla delinquen
La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati