Articoli natalizi, occhio a chi vuole fregarvi

GORIZIA ore 11:48:00 del 29/11/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Articoli natalizi, occhio a chi vuole fregarvi
Il periodo natalizio viene spesso utilizzato da alcune persone per vendere prodotti non in regola: ecco cosa è accaduto a Gorizia

Le feste di Natale, si sa, sono l'occasione per fare dei regali ai propri figli ma anche ai genitori, ad altri parenti o amici e al proprio compagno o alla propria compagna. E' sempre bene, però, fare attenzione a ciò che si acquista e soprattutto dove si acquista.

Anche se può sembrare una sciocchezza ma i consumatori hanno tutto il diritto di conoscere cosa è contenuto nei prodotti che vanno ad acquistare, da dove provengono e anche altre informazioni. C'è chi prova a fare il furbo e ad omettere tutte queste informazioni e quando si viene scoperti si è poi costretti a pagarne le conseguenze.

A Gorizia sono stati sequestrati ben 103.000 articoli natalizi in quanto venivano venduti senza alcune indicazioni come la tipologia del prodotto, il paese d'origine, il nome del produttore, materiali utilizzati, istruzioni per l'uso e per la sicurezza. I prodotti in questione erano alberi e stelle di natale, decorazioni, palline, articoli tessili, biglietti d'auguri e molto altro ancora.

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Scommesse online: 68 arresti, volume di affari per 4,5 miliardi  per le MAFIE
Scommesse online: 68 arresti, volume di affari per 4,5 miliardi per le MAFIE

-

Tre diverse indagini hanno portato all’arresto di 68 persone della criminalità organizzata pugliese, reggina e catanese
Le mafie si sono spartite e controllano il mercato delle scommesse online: è il...

Un mese al Mc Donalds: ecco i risultati SORPRENDENTI!
Un mese al Mc Donalds: ecco i risultati SORPRENDENTI!

-

Mangia per 30 giorni di seguito al Mc Donald’s e perde 7 chili: “Mi sento in forma”
Ryan Williams, 29enne inglese, ha voluto smentire il documentario, candidato...

Chef italiani, la classifica dei piu' ricchi
Chef italiani, la classifica dei piu' ricchi

-

I 10 chef italiani più ricchi: al terzo posto Antonino Cannavacciuolo, quarto Carlo Cracco
Pambianco Strategie d’Impresa ha stilato la classifica dei 10 chef italiani più...

Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy
Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy

-

L'Europa attacca ancora una volta l'Italia. E questa volta, a farne le spese, è il vino.
Dopo lo spumante, la Commissione europea ha dato il via libera alla...

15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare
15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare

-

Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le 08:40 in Italia, due terroristi a bordo di un’autocisterna carica di esplosivo attaccarono la base Maestrale a Nassiriya, in Iraq.
Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati