ARRESTATA PER CORRUZIONE LA EX PRESIDENTE DELLA REGIONE UMBRIA: INDOVINA IL PARTITO?

(Perugia)ore 16:05:00 del 05/09/2016 - Categoria: Cronaca, Politica

ARRESTATA PER CORRUZIONE LA EX PRESIDENTE DELLA REGIONE UMBRIA: INDOVINA IL PARTITO?
Perugia – Maria Rita Lorenzetti e’ stata arrestata questa mattina e si trova ora agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sul nodo fiorentino dell’alta velocita’.

ARRESTATA (CORRUZIONE) LA EX PRESIDENTE DELLA REGIONE UMBRIA, MARIA PIA LORENZETTI DEL PD (AMICA DI D’ALEMA E BERSANI)

Perugia – Maria Rita Lorenzetti e’ stata arrestata questa mattina e si trova ora agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sul nodo fiorentino dell’alta velocita’. L’accusa sarebbe, secondo quanto riferito del suo avvocato, Luciano Ghirga, inquinamento probatorio.

L’indagine della procura di Firenze aveva portato a indagare 31 persone e a gennaio i carabinieri del Ros aveva eseguito perquisizioni in tutta Italia. L’ex presidente della Regione Umbria aveva gia’ ricevuto un avviso di garanzia, nella sua veste di presidente dell’Italferr, con le ipotesi di corruzione, associazione a delinquere e abuso di ufficio.

L’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, in cui viene ipotizzato il rischio di inquinamento probatorio, e’ composta da circa 480 pagine. L’ex presidente della Regione Umbria si troverebbe attualmente nella sua abitazione di Foligno. Al momento l’atto sarebbe stato notificato alla sola indagata.

La misura degli arresti domiciliari nei confronti di Maria Rita Lorenzetti e’ stata disposta per il pericolo di reiterazione del reato e non, come si era appreso inizialmente, per il pericolo di inquinamento probatorio. Lo precisa il legale dell’ex presidente della Regione Umbria, Luciano Ghirga. Secondo quanto riportato nell’ordinanza, di oltre 400 pagine, la sola incensuratezza non escluderebbe il pericolo di reiterazione del reato. Il legale sottolinea inoltre come il materiale probatorio riportato nell’ordinanza, che e’ stata notificata alla sua assistita nell’abitazione di Foligno, e’ il medesimo dell’avviso di garanzia di gennaio. La misura degli arresti domiciliari e’ stata applicata a sei persone, tra cui Lorenzetti, mentre ad altre sei sono state applicate altre misure interdittive.

Scritto da Samuele

NEWS CATEGORIA
La Pianura Padana? PRIMA IN EUROPA per atmosfera INQUINATA!
La Pianura Padana? PRIMA IN EUROPA per atmosfera INQUINATA!
(Perugia)
-

Tra automobili, riscaldamenti domestici accesi nonostante il caldo tardivo e disastrosi incendi boschivi nelle valli alpine, in ottobre l’intera pianura Padana si è trasformata in una camera a gas.
La Valle del Po ha conquistato il primato di area con l’atmosfera più malsana...

Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!
Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!
(Perugia)
-

Il cervello e l’intelligenza del gregge oramai sono un optional e un vero e proprio mistero.
L’Italia è stata trasportata in discarica e serve quanto prima un sacchetto....

Travaglio: Renzi-De Benedetti? Il piu' grave SCANDALO politico dai tempi di Berlusconi!
Travaglio: Renzi-De Benedetti? Il piu' grave SCANDALO politico dai tempi di Berlusconi!
(Perugia)
-

La soffiata dell' allora premier Matteo Renzi che nel gennaio del 2015 avverte Carlo De Benedetti dell' imminente decreto sulle banche popolari, facendogli guadagnare in pochi giorni 600 mila euro in Borsa col minimo sforzo, è una notizietta da niente.
‘IL PIÙ GRAVE SCANDALO CHE ABBIA COINVOLTO UN LEADER POLITICO DAI TEMPI DI...

RIP sinistra italiana: dove sono finiti i valori del PRECARIATO e della riduzione delle TASSE?
RIP sinistra italiana: dove sono finiti i valori del PRECARIATO e della riduzione delle TASSE?
(Perugia)
-

Per la sinistra si tratta di un riflesso condizionato che la induce a pensare che le tasse siano un bene in sé, perché servono a finanziare la spesa sociale e come meccanismo di redistribuzione della ricchezza.
Da circa venti anni assistiamo ad una sceneggiata per cui la sinistra (o quel...


(Perugia)
-


L'EDITTO BULGARO SECONDO ‘REPUBBLICA’: FAR RISPETTARE LE LEGGI A FAZIO E VESPA!...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati