Aquarius: piu' del 75% degli italiani sta con Salvini

(Firenze)ore 07:26:00 del 16/06/2018 - Categoria: , Politica, Sociale

Aquarius: piu' del 75% degli italiani sta con Salvini
Aquarius: in 24 ore di (non) azione si è ottenuto più che in 24 mesi di prediche

Appare chiaro che la vicenda delle ONG al servizio del trasporto immigrati sta volgendo al termine in un modo desiderato dal Governo italiano nel suo complesso.

I ministri Salvini e Toninelli hanno agito nel rispetto delle norme del mare, che permettono la chiusura dei porti ad una nave che si sospetti trasporti immigrati clandestini, mentre Themis, la missione europea succeduta a Triton, non rende automatico ed obbligatorio lo sbarco nei porti italiani.

Sono state necessarie meno di 24 ore di braccio di ferro per ottenere che il maledetto monopolio italiano allo sbarco venisse superato.

Del resto non è vero che non vi erano porti di accoglienza e, alla peggio, ogni nave può approdare nel porto in cui è registrata, quindi per Aquarius Gibilterra, e per Sea Watch i Paesi Bassi.

La pubblica opinione italiana si è pronunciata in modo chiaro su chi ha, e non ha, ragione, il tutto al di fuori delle polemiche strumentali montate da qualche capetto della sinistra e delle organizzazioni che da questi flussi ci guadagnavano. Vediamo un sondaggio di Antonio Maria Rinaldi su Twitter:

rinaldi

Se ritenete che l’audience del Professor Rinaldi sia troppo di parte (ben 9.532 voti!), ecco il risultato di un simile sondaggio fatto da Luca Telese per 24 Mattina di Radio24, che non è sicuramente una radio sovranista:

Radio24

Insomma in meno di 24 ore di maniere forti si è iniziato a risolvere più che in 24 mesi di prediche.

Ora si può anche tornare a trattare per una soluzione definitiva del problema, magari con campi di protezione già in Libia o in paesi sicuri dove i veri rifugiati, le vere famiglie che fuggono dalla guerra, con precedenza a donne e bambini, possono chiedere, ed ottenere, la giusta tutela.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

NEWS CATEGORIA
Governo Gialloverde: in TROPPI stanno barando
Governo Gialloverde: in TROPPI stanno barando
(Firenze)
-

Viviamo strani giorni, cantava Battiato. Prendi l’Italia: in soli cinque anni ha voltato le spalle al conducator Renzi, trionfatore alle europee con il 40%, per dare una chance all’alieno governo gialloverde.
Viviamo strani giorni, cantava Battiato. Prendi l’Italia: in soli cinque anni ha...

Luigi Di Maio proporra' di allearsi con le liste civiche
Luigi Di Maio proporra' di allearsi con le liste civiche
(Firenze)
-

Luigi Di Maio annuncia una rivoluzione interna al Movimento 5 Stelle per quanto riguarda le elezioni locali.
Il Movimento 5 Stelle si appresta a dar vita a una nuova rivoluzione interna,...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
(Firenze)
-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...

Che fine fara' ALITALIA?
Che fine fara' ALITALIA?
(Firenze)
-

In queste ore si ritorna a parlare del destino di Alitalia, continua la ricerca di un partner internazionale da affiancare a Ferrovie dello Stato per il salvataggio della compagnia aerea
La cassa di Alitalia è agli sgoccioli e il futuro della compagnia è tuttora...

Pignoramento e Decreto Semplificazioni: cosa cambia
Pignoramento e Decreto Semplificazioni: cosa cambia
(Firenze)
-

Il decreto Semplificazioni, diventato legge, cambia le regole del pignoramento di immobili. Il debitore che vive nella casa dovrà andarsene solo dopo il decreto di trasferimento.
Il decreto Semplificazioni, diventato ormai legge, prevede una modifica...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati