Allarme Contactless, ti rubano i soldi dalla carta solo avvicinandosi! VIDEO

(Campobasso)ore 21:44:00 del 04/11/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce

Allarme Contactless, ti rubano i soldi dalla carta solo avvicinandosi! VIDEO
La tecnologia contactless è sempre più diffusa, essa permette di pagare in qualsiuasi esercizio commerciale con apposite carte di credito senza inserire il pin ne strisciare la carta, ma semplicemente passando la stessa davanti un lettore ottico, che può

CONTACTLESS,LA NUOVA COMODA ED INNOVATIVA TECNOLOGIA CHE CI PERMETTE DI PAGARE SENZA INSERIRE IL PIN,CI SI STA RITORCENDO CONTRO.MOLTE LE TRUFFE.ECCO COME

La tecnologia contactless è sempre più diffusa, essa permette di pagare in qualsiuasi esercizio commerciale con apposite carte di credito senza inserire il pin ne strisciare la carta, ma semplicemente passando la stessa davanti un lettore ottico, che può essere anche la fotocamera di uno smartphone.

Una comodità che però ha scatenato i geni della truffa, ma già si sapeva che tale tecnologia sarebbe stata usata per truffare, data la semplicità con cui si può accedere al denaro associato ad una carta di credito.

E’ sufficiente appoggiarsi alle vittime per sottrarre denaro dal conto bancario senza che questi abbiano la possibilità di accorgersene o reagire. Ciò è possibile farlo sia con uno strumento che si chiama POS (dall’inglese Point of Sale), oppure con uno smartphone tramite apposite app (come vedremo nel video di seguito). Basta avvicinare il più possibile tali strumenti al punto dove la vittima potrebbe avere una carta di credito e il gioco è fatto. Infatti tali truffe sono maggiormente diffuse nelle metro, nei tram o in qualsiasi altro punto dove è molto facile il contatto fisico con le persone.

Come proteggersi?
Data il proliferare di questo genere di soluzioni, sono già in commercio portafogli e borse in grado di schermare eventuali intrusioni e proteggere dati personali e sensibili. Un’alternativa è fare molta attenzione nei luoghi affollati alle persone che hanno in mano un pos o uno smartphone, anche se è difficile distinguere quelli che usano il proprio dispositivo per questi loschi scopi.

[video]

Da: Jeda

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
OCSE: Pensione a 67 anni per italiani (ma loro ci vanno a 51)
OCSE: Pensione a 67 anni per italiani (ma loro ci vanno a 51)
(Campobasso)
-

Dunque la signora vuole pensione a 67 anni per noi, con età indicizzata all’aspettativa di vita, e trattamento calcolato col metodo contributivo.
Ieri la NeoEconomista Capa dell’OCSE Laurence Boone, ex consigliera economica...

Europa fondata sulla paura: NON TEMETE I SOVRANISTI
Europa fondata sulla paura: NON TEMETE I SOVRANISTI
(Campobasso)
-

Anche in Svezia l’onda sovranista cresce, ma non abbastanza da rovesciare gli assetti di governo
Anche in Svezia l’onda sovranista cresce, ma non abbastanza da rovesciare gli...

La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
(Campobasso)
-

Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila algerini
Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila...

Edlettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia
Edlettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia
(Campobasso)
-

Germania, uno studio dimostra: elettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia
Quando in casa un elettrodomestico si rompe all’improvviso, senza motivo e...

Forno a microonde: tutte le malattia collegate
Forno a microonde: tutte le malattia collegate
(Campobasso)
-

Durante la Seconda Guerra Mondiale , due scienziati hanno inventato un tubo a microonde chiamato magnetron .
Durante la Seconda Guerra Mondiale , due scienziati hanno inventato un tubo a...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati