6 segreti di un fotografo per realizzare foto eccezionali

(Bologna)ore 19:25:00 del 05/06/2018 - Categoria: , Curiosità, Guide

6 segreti di un fotografo per realizzare foto eccezionali
“I miei segreti per realizzare foto eccezionali con lo smartphone”

Tra i suoi scatti più famosi ci sono quelli fatti nel dietro le quinte del Teatro Mariinsky di San Pietroburgo. E adesso il fotografo Mark Olich ci svela i trucchetti per realizzare foto perfette solo con l’aiuto del telefonino

Il celebre fotografo Mark Olich utilizza spesso il proprio smartphone per scattare foto nel backstage del Teatro Mariinsky di San Pietroburgo. Di recente i suoi lavori sono stati pubblicati anche sull’account ufficiale Instagram di Apple.

“Di solito usavo il cellulare per scattare selfie e per non perdere l’abitudine di fare foto anche senza la fotocamera digitale. Inoltre fare foto con il telefonino è davvero utile quando ci si ritrova in luoghi dove non è permesso usare una macchina professionale. All’interno di un teatro accadono sempre un sacco di cose interessanti e se si ha la fortuna di realizzare un buono scatto, non importa con quale strumento esso sia stato realizzato”, dice Mark.

Durante i suoi corsi di fotografia, Mark dice sempre che lo smartphone è uno strumento molto utile per mostrare alla gente l’idea e i criteri di realizzazione per scattare una buona foto. Non importa con quale strumento venga scattata, ciò che importa è che dietro al progetto ci sia un’idea valida.

E allora, quali sono i consigli? 1. Non fatevi mai trovare impreparati! Siate sempre pronti a scattare la “foto della vostra vita”. Non limitatevi a guardare con indifferenza la vita che scorre, siate protagonisti attivi o addirittura degli orchestrali di ciò che accade!

2. Qualsiasi apparecchiatura necessita di una corretta manutenzione. Un fotografo protegge le lenti della propria macchina fotografica fino alla morte! E si potrebbe dire lo stesso per quanto riguarda il cellulare: la fotocamera deve essere sempre perfettamente pulita e senza graffi. Ciò vi aiuterà a mettere a fuoco l’immagine velocemente e con maggior precisione.

3. Se i vostri scatti vengono realizzati con il telefonino, affidatevi a delle app che vi permettano di controllare completamente l’esposizione: io ad esempio utilizzo ProCam e Lighroom.

4. Dimenticatevi del formato JPEG. Scattare in formato RAW offre molti più vantaggi per la post-produzione e la qualità finale è migliore.

5. Evitate di utilizzare lo zoom digitale. 6. Durante le riprese a teatro io uso il pulsante bloetooth progettato per scattare un sacco di selfie. È abbastanza conveniente.

“Ogni giorno nel mondo vengono scattate centinaia di belle immagini – conclude Mark -. E così il mondo stesso diventa più divertente da vivere e da immortalare”.

Da: QUI

Scritto da Samuele

NEWS CATEGORIA
Hotel Hilton assume 100 persone in tutta Italia: come candidarsi
Hotel Hilton assume 100 persone in tutta Italia: come candidarsi
(Bologna)
-

L’Hotel Hilton assume 100 persone: come partecipare alle selezioni di Roma e Milano
Hotel Hilton assume 100 persone in tutta Italia: come candidarsi - Hilton...

Ecco la canzone che sconfigge l'agitazione! VIDEO
Ecco la canzone che sconfigge l'agitazione! VIDEO
(Bologna)
-

Secondo una ricerca condotta negli Usa esiste un brano in grado di ridurre la tensione del 65%. È poco noto ma, forse, anche troppo efficace
Male di vivere, angoscia esistenziale, dolore diffuso. C’è chi si abbandona allo...

Carnevali piu' belli d'Italia: quali visitare
Carnevali piu' belli d'Italia: quali visitare
(Bologna)
-

Carnevali piu' belli d'Italia - Vuoi vivere tutto l'entusiasmo del Carnevale in Italia? Scopri i programmi di Venezia, Viareggio e Putignano, città simbolo degli eventi carnevaleschi.
CARNEVALI PIU' BELLI D'ITALIA - Non sarà di certo la festa della sincerità, ma...

Avvocato online gratis: consulenza gratuita? Come fare
Avvocato online gratis: consulenza gratuita? Come fare
(Bologna)
-

Molte domande inevase, grazie al consulto di un avvocato online, possono trovare una risposta pronta e completa gratis.
L’avvocato online GRATIS: perché e come scegliere la consulenza legale a portata...

Mappa del mondo 120 milioni di anni fa: chi la incise?
Mappa del mondo 120 milioni di anni fa: chi la incise?
(Bologna)
-

Scienziati russi hanno annunciato di aver trovato nella regione degli Urali una grande lastra minerale di origine artificiale che ritengono vecchia di 120 milioni di anni e che riporterebbe una mappa geografica in rilievo della regione
«Scienziati russi hanno annunciato di aver trovato nella regione degli Urali una...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati