3 morti al giorno per il peggior cancro sociale: IL LAVORO

(Napoli)ore 21:14:00 del 06/09/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Lavoro

3 morti al giorno per il peggior cancro sociale: IL LAVORO
I dati Inail nei primi sette mesi di quest'anno: i decessi sono aumentati del 5,2%, raggiungendo quota 591, 29 in più rispetto ai 562 dell'analogo periodo del 2016. E +1,3% gli incidenti con feriti

Nei primi sette mesi di quest'anno sono aumentati gli incidenti e i morti sul lavoro, il cui numero ha raggiunto quota 591, 29 in più rispetto ai 562 decessi dell'analogo periodo del 2016 (+5,2%). E' quanto afferma l'Inail pubblicando i dati provvisori sul 2017.

Le denunce d'infortunio pervenute all'istituto sono state 380.236, 4.750 in più rispetto allo stesso periodo del 2016 (+1,3%), per effetto di un aumento infortunistico dell'1,2% registrato per i lavoratori (2.832 casi in più) e dell'1,4% per le lavoratrici (oltre 1.900 in più).



All'incremento - spiega l'istituto - hanno contribuito soltanto la gestione Industria e servizi (+2,1%) e la gestione Conto Stato dipendenti (+3,6%), mentre Agricoltura e Conto Stato studenti delle scuole pubbliche statali hanno fatto segnare un calo pari, rispettivamente, al 5,0% e all'1,9%. A livello territoriale, le denunce d'infortunio sono aumentate al Nord (oltre 5.800 casi in più) e, in misura più contenuta, al Centro (+245), mentre hanno fatto registrare una diminuzione al Sud (-985) e nelle Isole (-337). Gli aumenti maggiori, in valore assoluto, si sono registrati in Lombardia (+2.821 denunce) ed Emilia Romagna (+1.560), mentre le riduzioni più sensibili sono quelle rilevate in Puglia (-672) e Sicilia (-658).

A morire sul lavoro sono soprattutto gli uomini i cui casi mortali sono saliti da 506 a 531 (+4,9%). Le donne decedute sono passate da 56 a 60 (+7,1%). L'aumento di 29 morti bianche è però la sintesi di andamenti diversi in diversi settori. Mentre in agricoltura e nel settore pubblico i casi mortali sono diminuiti, nel settore industria e servizi l'incremento è stato importante, il 10,4% in più dei casi mortali passati a 450 a 497, cioè 47 morti in più rispetto all'analogo periodo del 2016. L'industria e servizi è la sola che ha avuto un incremento, decisivo nel saldo negativo finale, mentre in controtendenza è il settore dell'agricoltura. Diminuiscono invece, sottolinea l'Inail, le denunce di malattie professionali (-3,6%).

Repubblica

Scritto da Luca

NEWS CATEGORIA
Padoan fa il rigorista contro la flat tax...peccato che lui fabbrica DEFICIT
Padoan fa il rigorista contro la flat tax...peccato che lui fabbrica DEFICIT
(Napoli)
-

Altro che buchi. Hanno fatto leggi che i prossimi governi dovranno pagare (debiti aggiunti) fino a oltre il 2020.
Altro che buchi. Hanno fatto leggi che i prossimi governi dovranno pagare...

Le truffe del BITCOIN: e la Consob DORME!
Le truffe del BITCOIN: e la Consob DORME!
(Napoli)
-

Le autorità indipendenti che dormono (del resto in questo paese dorme pure il garante del quirinale).
Le autorità indipendenti che dormono (del resto in questo paese dorme pure il...

Cosa c'e' dietro i SEGGI SICURI? Speculazioni, voto di scambio e poltrone!
Cosa c'e' dietro i SEGGI SICURI? Speculazioni, voto di scambio e poltrone!
(Napoli)
-

La mattina, La Stampa (e chi se no)   rivela “un rapporto del Senato Usa”  che espone le  ingerenze della Russia sulle nostre prossime elezioni il 4  marzo.
La mattina, La Stampa (e chi se no)   rivela “un rapporto del Senato Usa”  che...

Il modello tedesco? UNA ENORME FAKE NEWS...La societa' del MALESSERE
Il modello tedesco? UNA ENORME FAKE NEWS...La societa' del MALESSERE
(Napoli)
-

Viaggio nella Germania che ha subito gli effetti della globalizzazione, dell’immigrazione selvaggia e della denazificazione.
La propaganda europeista da anni martella le opinioni pubbliche dei 28...

Programma di Santoro su RAI3 troppo scomodo? OCCULTIAMOLO CON DON MATTEO!!
Programma di Santoro su RAI3 troppo scomodo? OCCULTIAMOLO CON DON MATTEO!!
(Napoli)
-

Più che dalla concorrenza esterna, in Rai ci si deve guardare da quella interna.
ALDO GRASSO SI DOMANDA PERCHÉ LA RAI DI ORFEO HA PUNITO IL NUOVO PROGRAMMA DI...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati