(Torino)ore 10:28:00 del 22/09/2017 - Categoria: , Calcio, Editoria



Se un attaccante segna due gol nelle prime quattro partite di campionato è difficile parlare di "crisi". Se quell’attaccante è Gonzalo Higuaín e se aggiungiamo le prestazioni tutt’altro che esaltanti contro la Lazio in finale di Supercoppa e al Camp Nou, contro il Barcellona di Messi, in Champions League, allora le cose cambiano. Lo scorso anno fu l’acquisto più costoso nella storia del calcio italiano e segnò proprio contro la Fiorentina il suo primo gol in maglia bianconera. Era il suo esordio e la rete del 2-1 (appena dieci minuti dopo l’ingresso in campo) fu la prima delle 25 totali che portarono la Juve allo scudetto. La sua prima stagione a Torino, partì in maniera piuttosto positiva: furono tre le reti nelle prime quattro, una solo in più rispetto a quest’anno in cui però è apparso decisamente più nervoso e meno coinvolto.

A Higuain (e ai suoi gol) mancano cinque elementi: 

1) gli assist di Dybala, che giustamente sfrutta il personale stato di grazia cercando la conclusione ogni volta che si trova in possesso della palla; 

2) il gioco a due con Dani Alves, il compagno con il quale Gonzalo si trovava meglio in campo nella scorsa stagione (i due gol con il Monaco, ad esempio). "Ciao genio, è stato un piacere giocare con te", scrisse Higuain in estate, salutando il brasiliano; 

3) i lanci di Bonucci e la sua capacità di mettere la palla sui piedi del centravanti da 40/50 metri di distanza; 

4) gli assist di Pjanic, che gioca più lontano dalla porta rispetto alla scorsa stagione (il passagggio-gol contro il Chievo per ora è un'eccezione); 

5) il mancato apporto, fino a questo momento, di Douglas Costa, acquistato appositamente per fornire assist alle punte: "Higuain segnerà 40 gol con i miei assist? E' un attaccante che mi piace tanto e spero di fargliene tanti", dichiarò il brasiliano nel giorno della sua presentazione in bianconero. Il numero 9 sta ancora aspettando.

Higuain è sovrappeso. Higuain non si muove. Higuain è arrabbiato. Higuain quando le cose vanno male si deprime

Scritto da Gerardo

NEWS CATEGORIA
Buffon IMBARAZZANTE: rigore netto e sacrosanto. SI E' SEMPRE TERRONI DI QUALCUNO!
Buffon IMBARAZZANTE: rigore netto e sacrosanto. SI E' SEMPRE TERRONI DI QUALCUNO!
(Torino)
-

Ho visto il capitano della nazionale italiana, oltre che della squadra bianconera, inerpicarsi su un sentiero sconnesso e improbabile nel quale l’arbitro pecca di cinismo nell’applicazione di un regolamento. Il cuore.
Ho visto il capitano della nazionale italiana, oltre che della squadra...

Juve in Europa? DOPPIA MEDIA AMMONIZIONI A PARTITA. Pensateci su
Juve in Europa? DOPPIA MEDIA AMMONIZIONI A PARTITA. Pensateci su
(Torino)
-

Diciamo subito che la squadra più fallosa nella massima competizione continentale per club è risultata proprio la Juventus (ben 124 falli commessi), mentre la più corretta è la Roma (78).
La doppia ammonizione del nuovo Messi, al secolo Paulo Dybala, durante il quarto...

Dybala dimostra perche' GIOCA ANCORA NELLA JUVE: ROSSO E PRESTAZIONE DA INCUBO
Dybala dimostra perche' GIOCA ANCORA NELLA JUVE: ROSSO E PRESTAZIONE DA INCUBO
(Torino)
-

A Torino, nella notte di Cristiano Ronaldo, abbiamo visto come e quanto possa essere sbagliato il pompaggio mediatico di un calciatore
A Torino, nella notte di Cristiano Ronaldo, abbiamo visto come e quanto possa...

Milan, Master Li ci riprova coi BitCoin. Fondo Elliott? Ancora da ripagare!
Milan, Master Li ci riprova coi BitCoin. Fondo Elliott? Ancora da ripagare!
(Torino)
-

Gazzetta e Repubblica raccontano gli ultimi sviluppi finanziari in casa-Milan: Li Yonghong deve versare 10 milioni per la gestione ordinaria e ripagare il fondo Elliott.
Dieci giorni di fondamentale importanza per il futuro del Milan. Per quanto...

La Gazzetta esulta per la Juve: alla faccia dell'imparzialita'!
La Gazzetta esulta per la Juve: alla faccia dell'imparzialita'!
(Torino)
-

Ci è parsa strana la scelta editoriale della Gazzetta dello Sport, che nel giornale in edicola questa mattina celebra con frasi ad effetto il +4 della Juventus. «Chi li prende più?»; «Ciao Napoli»; «Fuga bianconera per lo scudetto».
Ci è parsa strana la scelta editoriale della Gazzetta dello Sport, che nel...




Network ItalianoSveglia
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Notiziario Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Notiziario Italiano - Tutti i diritti riservati